Crea sito

                     Wake Up Anastasia

Questa volta lasciate che sia felice,
non è successo nulla a nessuno,
non sono da nessuna parte,
succede solo che sono felice
fino all’ultimo profondo angolino del cuore.

Pablo Neruda

 

Il Mondo Indiano

Regala un Sogno

Contattami

 

       ...Gli Angeli...

Chissà se esistono veramente gli Angeli custodi,se quando ci sentiamo osservati ed intorno a Noi non c'è nessuno in realtà vi è una presenza. Chissà se sono provvisti di bianche piume o sono normali esseri umani,privi del dono di volare,che vivono ogni giorno insieme ed intorno a noi...

Ognuno è libero di immaginare che questi siano chissà dove e siano chissà chi,sfogo alla fantasia e ai sentimenti,l'importante è crederci.

                                    

Non posso essere sola,
mi viene a visitare
una schiera di ospiti,
non sono registrati,
non usano la chiave,
non han né vesti, né nomi,
né climi, né almanacchi,
ma dimore comuni,
proprio come gli gnomi,
messaggeri interiori
ne annunciano l'arrivo,
invece la partenza
non è annunciata, infatti
non sono mai partiti.
-Emily Dickinson-

 

 

 

Se tu sapessi con quanto amore seguo i tuoi passi
Se tu sapessi con quanto amore
asciugo le tue lacrime
Se tu sapessi con quanto amore
ti prendo per mano affinché tu non cada
Se tu sapessi con quanto amore ti guardo
mentre annaspi nel caos della vita
E ogni istante, minuto, ora
della giornata ti sono accanto.

In ogni tuo respiro prende vita il mio battito d'ali
In ogni tuo sguardo prende vita il mio sorriso
Vorrei volare assieme a te,
e forse un giorno lo faremo
quando sarai consapevole della tua divinità
aprirai le ali e volerai felice
capirai cosa sono, e quanto ti amo.

Ora non volo ma cammino assieme a te
a fianco a te. Io sono il tuo angelo
quello della tua anima, del tuo cuore
quell'angelo che ogni mattina ti sveglia con un bacio
e ogni notte, apre le sue ali per riscaldarti il cuore.

Io sono il tuo angelo,
quello che mai ti abbandonerà
quell'angelo che aspetta solo un tuo ...si....
per rivelarsi al tuo cuore.

                                                                                           

Ricordati...
Che bisogna vivere per capire…

E’ immergendoti nella difficoltà, è bagnando le ossa e la pelle dell’esperienza a volte cruda, solo così si può sentire palpitare il cuore del mondo…
“il legno forte non cresce negli agi”.

Ogni sofferenza, ogni stato di apatia è preludio di una conoscenza, porta in grembo la forza della “possibilità”.

Ricordati se soffri non è per sofferenza gratuita, la sofferenza è un regalo che ti viene fatto per scoprire qualcosa, per salire di un gradino, per salire quel gradino che ti permette di gustarti il panorama!! Ricorda quanto ti piacciono le montagne, sali lì in alto… guardi, e ti senti più vicina agli angeli e a Dio!

Ricorda, la tua vita e le opportunità che hai sono il meglio del mondo, sta a te alzarti e affrontare quel meglio… affrontalo con forza e sii felice!!